Divani Molteni Inverigo - Ferruccio laviani progetta imponenti, un sistema di divani, costante o modulare, con volumi equilibrati e proporzioni benefiche. Con un esclusivo cuscino di seduta in schiuma termosensibile di nuova generazione, questo modello si auto-modella per distribuire il peso e mantenere la forma della seduta. La caratteristica unica delle strutture modulari è la praticità con cui alcuni fattori fondamentali possono essere combinati per fornire soluzioni d'arredo valide e senza interruzioni. Grid, progettato con l'aiuto di vincent van duysen, soddisfa pienamente questo criterio di modularità illimitata. Grid è un nuovo fallimento di ricerca in quelle che oggi sono conosciute come strutture a parete modulare. Ricerca sull'evoluzione dello spazio domestico, anche grazie alla presenza di gadget elettronici.

Paul è un insieme di divani elegantemente proporzionati con linee rassicuranti, fattori che accentuano la razionalità espressiva di vincent van duysen. L'impresa è composta da divani lineari, composizioni angolari, chaise longue e isole, tutte con un cuscino singolo. Vincent van duysen è nato nel 1962, a lokeren, in belgio, e si è laureato in struttura all'istituto superiore di architettura sint-lucas, a gand. Dal 1986 al 1989 ha lavorato a milano e bruxelles. Ha aperto il suo studio ad anversa, nel 1990, specializzandosi in strutture e interni. Il rapporto tra layout interno e architettura nel suo lavoro è profondo. Arredi e arredi sono progettati con un design architettonico che non è limitato dal layout. Van duysen interpreta la struttura e ridefinisce le sue proporzioni, crea oggetti di straordinaria purezza e facilità.

Ferruccio laviani propone un nuovo divano ideato: narrativo, evocativo, molto meno semplice, più decorativo, basato sul comfort emotivo. Escursione avvolgente lombare contro cui sono organizzati i cuscini, corpo mite, sedili eleganti, sicuri, caratteristici, tecniche sartoriali per l'informazione, e un numero di tessuti e pelli diversi. Parigi | 19:10. 2018 - 05.05.2019 inaugurato poco più di un mese fa al musée des artwork décoratifs di parigi, la mostra partecipa a meravigliosi riconoscimenti di pubblico e critica. In risposta alla richiesta popolare, il mad ha accettato di estendere la mostra fino al 5 maggio 2019.

Divani Molteni Inverigo Bello Large, Divani, Molteni&C

Divani Molteni Inverigo Bello Large, Divani, Molteni&C

Divani Molteni Inverigo Bello Molteni&C, Designer Furniture Made In Italy

Divani Molteni Inverigo Bello Molteni&C, Designer Furniture Made In Italy

Divani Molteni Inverigo Amabile Holiday, Sofas, Molteni&C

Divani Molteni Inverigo Amabile Holiday, Sofas, Molteni&C

Hannes wettstein (1958-2008) è stato uno dei designer più entusiasmanti della sua era, spaziando dai prodotti alla conversazione, dal layout industriale all'architettura fino a diventare uno dei massimi designer moderni e influenti della scuola svizzera. Stabilito attraverso i severa premi e le competizioni vinte, costituiti dalla scelta per il compasso d'oro nel 2004 per la cucina nomis per mezzo di dada. Nel 1991, con la nascita del suo studio, zed, un grande laboratorio interdisciplinare, wettstein ha sviluppato i suoi sport come sarta e architetto, occupandosi della fotografia aziendale e progettando progetti architettonici.